mercoledì 14 settembre 2011

"A"....Come.....

...come
ALICE....
Alice nel suo primo giorno di scuola dell'infanzia.....
Sono appena rientrata dalla scuola e, non so se è capitato anche a voi, di sentire una sensazione strana...quasi di sospensione mista a vuoto e incertezza....
Sono appena venuta via e l'ho salutata mentre era intenta a giocare con il didò arancione.....
Che strano lasciarla li e affidare la tua piccola a delle persone che non conosci e ad un tempo di cui non sei parte......
Cosa starà facendo....avrà pianto....gli mancherà la nostra pausa caffè mattutina in compagnia della nonna....e i momenti di relax sul divano prima del pranzo....e i giochi nell'orto con il nonno...e le passeggiate a portare il pane al gallo e alle caprette del vicino......
Le sue maestra saranno capace di comprendere i suoi timidi silenzi.....e i suoi lanci capricciosi di quello che ha nelle mani?
Sta crescendo.....e l'entrata alla scuola materna segna il passaggio verso il mondo esteno guidato da persone diverse da noi genitori e familiari.....
E' un momento carico di emozioni per Alice, per noi, ma anche per le maestre che lo devono accommpagnare.
La sua è la "CLASSE ROSSA" e nei giorni scorsi abbiamo preparato tutto l'occorrente per la scuola.
Un sacchettina a quadrettini bianco e rosso per contenere il cambio e un gerembiulino sempre a quadretti, ma in rosa.

Il grembiulino l'ho acquistato, mentre la sacchettina ho voluto crearla io con tre stoffe diverse nei colori del bianco rosa e rosso alternate a un pizzetino in cotone ed a una spighettina rossa
Il bordo in alto è fatto a cappe così da formare un fiore quando si stringe il cordoncino.

Fuori è a quadrettini bianco e rosso....e dentro è rosa a fiorellini ....Sul davanti una taschina porta fazzoletti
Con la carta termoadesiva ho realizzato la bimba e i fiorellini, ritagliandoli dalla stoffa a fantasia....
Le gambe e le braccia sono di spago e i capelli di lana
Un bottoncino a fiore in madreperla arricchisce il "prato"
Il nome ricamato a punto erba ( è l'unico che so fare...) per riconoscerla.
é pronta.......mi pare perplessa!!!

...no, sorride.....

...ora riconosco la mia Alice...la monellaccia!!!

....è iniziata una nuova avventura........

Roberta

27 commenti:

daniela ha detto...

Sono passati parecchi anni da quel momento, ma mi sono riconosciuta in toto in tutte le tue parole.
Credo proprio che tutte le mamme provino le stesse sensazioni nel momento dello stacco.
Da oggi la tua piccolina (dal musetto birbantello) entra nella società... fatta di regole, rispetto per gli altri e di autonomia.
E' un grande passo per il suo futuro e purtroppo un pochino meno "nostra" (siamo sempre delle chiocce con i pulcini anche con i figli grandi).
Comunque auguri... data la simpatia, Alice non faticherà a farsi un sacco di amici!!!!

Luciana Todaro ha detto...

Carissima, sono emozioni e sensazioni uniche, leciti i dubbi e interessante che li esprima proprio tu che sei un'insegnante, continuerai nel corso degli anni a vivere sempre le stesse sensazioni di oggi è lo stesso per me che i tempi della materna sono finiti da anni ma provo le stesse cose ora che la grande inizia il suo percorso di studi classici e l'altra la prima media ..crescono diventano grandi.
stavo quasi per dimenticare di dirti che il sacchetto è semplicemente favoloso.
Buon inizio sia ad Alice che a te
baci
Lu

Anonimo ha detto...

mi hai fatto ritornare indietro di 9 anni, che belle emozioni!!
la sacchetta è stupenda e la tua bambina bellissima, sembra anche felice per questa nuova avventura.
ciaoo
Graziella

(purtroppo non riesco a postare con il mio account)

"bear's house" ha detto...

TESORAAAAAAA...

Una meraviglia...

Ma la meraviglia ancor più grande è la piccola ALICE...è meravigliosa...splendida CREAZIONE!!!;o)

Baciiiiiii...NI

bilibina ha detto...

Che bella bimba vivace e allegra, col suo grembiulino nuovo ed il sacchetto preparato dalla mamma e che emozione, mi fa ricordare il primo giorno di scuola materna (allora si chiamava così) dei miei figli!

Terry punto e a croce!!! ha detto...

Stessa sensazione che ho provato io nel lasciare Fatima a scuola due anni fa, solo che io , tornata a casa, ho pianto come una fontana, ma sono le tappe necessarie per la loro vita.

Ema ha detto...

Roberta tu relato me recuerda el día que lleve a mis hijos al jardín de infantes,pero crecen tan pronto!!!.Qué linda Alice!!!! me encanto la bolsa que le hiciste.Buen comienzo!!!!!!!!Hasta pronto
EMA

Anonimo ha detto...

Quelle emozioni ed incertezze ti accompagneranno sempre ...fino alla laurea ed anche più in la.... sono i nostri cuccioli che crescono ...una meraviglia la tua monellaccia in rosa e la sua sacca .... un abbraccio ... giusi

Ilenia ha detto...

Che bella la tua"monella"!!!!Complimenti!!!!Quanto ti capisco, anche la mia ha iniziato la materna ludedì e io sono entrata in crisi!!! la crisi del primo figlio è finita con una seconda gravidanza!!!!!baci8!!!

Anonimo ha detto...

Roby,alla tua piccola vedendola arrivare con quella stupenda saccettina ,chiederanno se la sua mamma fà la STILISTA .

Anonimo ha detto...

tanti auguri alla tua bimba sarà stata una giornata indimenticabile....mi sono commossa ricordando...quanto soffrivo a lasciarli a scuola....adesso che sono grandi non è cambiato nulla stò sempre in ansia!questa è la vita delle mamme ma che meraviglia vederli crescere....complimenti sei bravissima!una mamma sarda.

Barby70 ha detto...

Wow, il sacchetto è una chicca, ma la tua cucciola è una meraviglia ^__^

gloria. ha detto...

nn saprei dire chi è + bella, Alice o il sacchetto di Alice....ALICE.....una monella dagli occhi vispi...glo

❣❤ Daniela ❤❣ ha detto...

Ma che bella la tua bimba e come sei brava un sacchetto stupendo!!!
Che nostalgia di quei tempi!!!
baciottone

ValleStelle ha detto...

La tua bimba sara' certamente felice con il sacchettino fatto dalla sua mamma, e' cosi' carino poi e' unico. Brava ciao Patty

Daniela ha detto...

grazie per aver aderito al mio candy...wow ho visto che hai il traforo elettrico!!! io vado ancora a mano!:D

Silvia ha detto...

Ciao Roberta, che piacere risentirci anche se sono poco presente nel blog.
La tua piccola è bellissima, il corredino che le hai preparato super... Vedrai che andrà tutto bene! Ti capisco...
Silvia

Bia ha detto...

Roby!! Che bel post hai scritto!!! Mi hai fatto rivivere il primo giorno di scuola della mia Alice, che emozione!! Il sacchettino è davvero delizioso e la tua cucciolina tenerissima nel suo bel grembiulino rosa...e deliziosamente monella!! E tu? Immagino che anche tu abbia ormai superato il primo giorno di scuola..
Un bacino da Bia.

Dream's House di Antonella ha detto...

Che carina la tua piccola!!! So come ci si sente... ci sono passata anch'io e tutt'oggi che mia figlia fa la terza media, provo (anche se in misura minore) le stesse cose!!! Con quella borsetta però avrà conquistato tutti!!! Complimenti ^__^

Monnalisa♥ ha detto...

complimenti mi piace molto la bambolina!!!

Miriam ha detto...

Che sacchetta carina ma......niente al confronto di quel musetto birichino e vispo
Complimenti Alice è un capolavoro

Effeti ha detto...

graziosissime...Alice e la tua/sua sacchettina!

Fulvia

✿ isa ✿ ha detto...

Cara Roberta, se ti può consolare, il primo giorno di scuola materna...dopo aver accompagnato Chiara sono tornata a casa e ho fatto un bel pianto =). La fatica del distacco non è a senso unico ^_^

Bellissima la sacchetta!! Complimenti!!
*isa*

Anilegra ha detto...

precioso bordado

RobbyRoby ha detto...

Ciao Alice è veramente una bella bambina e che simpatica.
Complimenti a te per la sacca è bellissima.

Eli ha detto...

Ho provato i tuoi stessi pensieri e sensazioni l'anno scorso...
Alice è uno splendore e sono sicura che si divertirà un sacco alla scuola materna
Un abbraccio
Eli
p.s. ma quanto è bella la sacca!!!!!!!!

Giulia ha detto...

bravissima...

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...